Da Commercialisti e Confindustria 50 proposte di semplificazione fiscale

Semplificazione normativa, razionalizzazione degli adempimenti e rapporto più equilibrato tra Fisco e contribuenti. Su queste tre direttrici si muove il documento contenente le proposte di semplificazione fiscale elaborate da Confindustria e Consiglio nazionale dei commercialisti e presentato ieri a Roma.

Cinquanta proposte che abbracciano cinque macro-aree:

  • IVA e imposte dirette;
  • IRES e reddito d’impresa;
  • IRPEF e sostituti d’imposta;
  • tributi locali e disciplina catastale;
  • accertamento, contenzioso e riscossione.

Lascia un commento