Decreto Crescita 2019: le novità nel testo del decreto approvato “salvo intese”

Il Consiglio dei Ministri, in data 4 aprile 2019, ha approvato un decreto legge (“Decreto crescita”) che introduce misure urgenti per la crescita economica. Il testo prevede sgravi e incentivi fiscali, disposizioni per il rilancio degli investimenti privati, norme per la tutela del made in Italy e ulteriori misure per la crescita.

In ambito fiscale, in particolare, le novità prevedono:

  • la reintroduzione del superammortamento per investimenti entro il 31 dicembre 2018;
  • la proroga ed il rafforzamento del credito R&S;
  • alcune modifiche al regime dei forfettari in merito alle ritenute sui redditi da lavoro dipendente;
  • modifiche alla Nuova legge Sabatini;
  • l’obbligo da fatturazione elettronica nei confronti di San Marino;
  • alcune modifiche alla mini-IRES;
  • l’aumento della deducibilità IMU;
  • la riduzione delle tasse per il rientro in Italia dei cosiddetti cervelli.

Lascia un commento