Entro il 31 gennaio la presentazione della dichiarazione sostitutiva per il Bonus pubblicità

L’Agenzia Entrate ha reso noto che è disponibile, fino al 31 gennaio 2019, la procedura web per la presentazione della dichiarazione sostitutiva relativa agli investimenti pubblicitari incrementali realizzati nel 2018.
L’agevolazione fiscale, nella forma di credito di imposta, è dedicata ai soggetti che effettuano investimenti in campagne pubblicitarie, sulla stampa quotidiana e periodica anche on line e sulle emittenti televisive e radiofoniche locali, analogiche o digitali, il cui valore superi di almeno l’1% gli analoghi investimenti effettuati nell’anno precedente sugli stessi mezzi di informazione.

Lascia un commento