Tutte le comunicazioni IVA in scadenza il 28 febbraio slittano ad aprile

Confermato il rinvio di spesometro ed esterometro al 30 aprile 2019, mentre a sorpresa spunta la proroga anche per le LI.PE. – al 10 aprile -, nonché disposizioni ad hoc per i soggetti che svolgono l’attività di vendita a distanza di pc, console e tablet tramite uso di interfacce tecnologiche.

Il decreto è stato portato alla firma del Presidente del Consiglio in prossimità di scadenza, poi dovrà seguire l’iter di registrazione presso la Corte dei Conti. Tuttavia, il testo è stato reso noto, definendo il nuovo calendario delle scadenze, confermate anche dal Mef con un comunicato stampa del 27 febbraio.

Lascia un commento